Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianfranco Fini: "Fu un mio errore sciogliere Alleanza Nazionale"

  • a
  • a
  • a

A distanza di anni Gianfranco Fini ammette in tv di sentirsi in colpa per aver deciso nel 2009 di sciogliere Alleanza Nazionale. Lo fa a Mezz'ora in più, il programma di Rai 3 condotto da Lucia Annunziata. Dopo aver parlato di Giorgia Meloni, del nuovo governo, della svolta di Fiuggi, un passaggio chiave dell'intervista è quello che riguarda proprio i rapporti del passato con Silvio Berlusconi. Fini ha ricostruito la vicenda dello scioglimento di Alleanza Nazionale per entrare nel Partito delle Libertà e ha ammesso che "creare il Pdl fu un errore enorme che non perdono a me stesso. Un mio errore personale". Al Cavaliere ha tirato anche un'altra stilettata. Lucia Annunziata gli ha chiesto un commento sulla lista di aggettivi apparsa in Senato tra le mani di Berlusconi, aggettivi riferiti alla nuova premier e non certo carini. Meloni rispose sostenendo che il leader di Forza Italia aveva dimenticato un punto: il fatto che lei non è ricattabile. Cosa ha provato Fini davanti a quella reazione? "Ho provato una grande simpatia per lei...".