Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Draghi passa la campanella a Meloni. La nuova premier riunisce il consiglio dei ministri

  • a
  • a
  • a

Giorgia Meloni è arrivata a Palazzo Chigi alle 10.30 in punto per la cerimonia della consegna della campanella da Mario Draghi, passaggio che si è consumato formalmente alle ore 11.57, dopo un lungo colloquio tra la nuova premier e quello uscente. 

La prima premier donna della storia dell'Italia, inizia quindi il suo lavoro alla guida dell'esecutivo da lei stessa costruito, dopo la vittoria del centrodestra alle elezioni del 25 ottobre, coalizione in cui Fratelli d'Italia è stato il partito più votato. Nella classica cerimonia di Palazzo Chigi, non è mancata l'emozione per Giorgia Meloni, come del resto era accaduto durante il suo giuramento davanti al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Per Giorgia Meloni sorrisi e calorosa stretta di mano con Draghi dopo il picchetto d'onore nel cortile, definito da lei stessa un momento "impattante". 

Poi due si sono incontrati nello studio presidenziale. Una riunione durata a lungo in cui il premier uscente ha consegnato a Giorgia Meloni i principali dossier e comunicato le immediate scadenze, mettendola al corrente della situazione attuale e degli impegni imminenti. Poi il passaggio della campanella e la foto di rito. Subito dopo Mario Draghi ha lasciato Palazzo Chigi, salutato dal picchetto d'onore.

Altro momento molto emozionante. In seguito Giorgia Meloni ha presieduto per la prima riunione del nuovo Consiglio dei Ministri. Clicca qui per il video della mattinata.