Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Luigi Di Maio, le stoccate di Di Battista: "Ora si tenga fuori dalla politica, studi e prenda una laurea" | Video

  • a
  • a
  • a

E pensare che oltre a essere stati compagni di partito, sono stati anche amici e simbolo del primo Movimento 5 Stelle, quello della protesta, quello che riempiva le piazze, che si scagliava contro i partiti, che voleva aprire i palazzi come scatole di sardine. Poi le loro strade si sono separate e sono seguiti adii e polemiche. Dopo il crollo nelle elezioni politiche dove il suo nuovo movimento Impegno Civico si è fermato allo 0,60%, Luigi Di Maio incassa anche un duro attacco di Alessandro Di Battista che commenta l'esito del voto dal suo profilo social. Tra le altre cose spiega che "Per Luigi non provo alcuna gioia, mi dispiace anche un po’ per lui, ma chi è causa del suo mal pianga se stesso". E ancora: "Non mi va di infierire non deve essere facile, ma serva di lezione a tutti quelli che pensano di poter cambiare opinione in quattro e quattr’otto". Secondo Di Battista, Luigi Di Maio "ha allontanato persone che gli volevano bene in maniera disinteressata". Poi i consigli di tenersi "fuori dal mondo della politica, senza fare chissà quali disamine del voto, di studiare, di prendersi una laurea, perché c’è vita anche fuori dai palazzi". Clicca qui per vedere il video.