Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini, l'attacco frontale di Roberto Maroni: "E' ora di un nuovo leader. Io saprei chi scegliere"

  • a
  • a
  • a

Matteo Salvini sembra sempre più in bilico come segretario nazionale della Lega. Arriva anche l'attacco di Roberto Maroni. In un intervento pubblicato sul Foglio, nella rubrica Barbari foglianti, non usa giri di parole: "Ora si parla di un congresso straordinario della Lega. Ci vuole. Io saprei chi eleggere come nuovo segretario. Ma per adesso non faccio nomi. Stay tuned". Un messaggio chiaro: a suo avviso nel partito è arrivato il momento di cambiare il leader, considerato il risultato elettorale. Maroni scrive poi del successo del centrodestra: "La vittoria è netta. Svanisce quella che per il centrodestra era l'unica paura e per il centrosinistra l'unica speranza: non ci saranno incertezze in Parlamento. Meloni potrà contare su una maggioranza assoluta sia alla Camera che al Senato".