Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sicilia, Schifani (Forza Italia) vola: sarà il nuovo presidente della regione

  • a
  • a
  • a

In Sicilia, il candidato del centrodestra Renato Schifani si avvia a vincere le elezioni. Con una forbice compresa fra il 37 e il 41% (exit poll Consorzio Opinio Italia per la Rai) potrebbe essere lui il nuovo governatore dell’Isola. Più staccato, Cateno De Luca (24-28%), e a seguire la candidata del centrosinistra Caterina Chinnici tra il 15,5 e il 19,5%, e Nuccio Di Paola (M5s) fra il 13 e il 17%. Lo scrutinio inizierà alle ore 14.

 

 

"Sembra proprio che Schifani sarà il prossimo presidente della Sicilia" si è lasciato sfuggire il coordinatore nazionale di Forza Italia Antonio Tajani sulle elezioni regionali siciliane in attesa dei primi dati ufficiali. Ma non sembrano esserci dubbi. "Forza Italia è determinante per la vittoria del centrodestra e sarà determinante per la formazione del nuovo governo. Con i numeri e con i contenuti. Siamo fiduciosi anche per la vittoria in Sicilia del nostro Renato Schifani" scrive su Twitter il coordinatore nazionale di Forza Italia.

 

 

Per le elezioni Regionali in Sicilia ha votato il 48,62 per cento degli aventi diritto, ovvero 2.249.870 votanti su 4.627.146 elettori. Il dato sull’affluenza del 2022 è comunque superiore a quello di cinque anni fa quando era stata del 46,75%. Lo rende noto la Regione Siciliana.