Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Guerra, la Cnn: "Putin sta dando direttamente lui stesso ordini ai generali in campo"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

I generali russi sono divisi al loro interno su come affrontare l’inaspettata avanzata delle forze ucraine. Lo riporta la Cnn, citando varie fonti a conoscenza delle informazioni dell’intelligence Usa. Mentre Mosca si trova sulla difensiva, nell’est e nel sud dell’Ucraina, il presidente Vladimir Putin sta dando direttamente lui stesso ordini ai generali che si trovano sul campo. Le fonti della Cnn sottolineano come questa gestione delle tattiche militari sia molto insolita e lasci trapelare le disfunzionalità presenti nella catena di comando russa, come era apparso fin dall’inizio del conflitto. Inoltre, tra i generali russi vi sarebbe un forte disaccordo sulla strategia da adottare e su dove concentrare gli sforzi per rafforzare le linee difensive.

 

 

"Credo che stiamo entrando in una nuova fase del conflitto, in cui l’aggressore ha capito che sta perdendo la guerra. Quindi, a mio parere, ciò che dobbiamo fare è rimanere uniti e, naturalmente, inviare tutta la nostra solidarietà al popolo ucraino" ha detto il premier spagnolo Pedro Sanchez in un’intervista a Cnn. Credo che Putin sappia di star perdendo intanto per "l’evolversi della guerra. In secondo luogo, perché ora sta cercando di nascondere questa invasione illegale dell’Ucraina, con questo referendum nel Donbass. Il messaggio della comunità internazionale, in particolare dell’Unione Europea, è chiaro. Condanniamo e rifiutiamo il risultato di questo referendum illegale in Ucraina", ha aggiunto il leader. 

 

 

"Il presidente Putin sta mostrando la sua debolezza. Sta cercando di mobilitare personale meno addestrato, meno esperto, meno motivato e vuole indire falsi referendum sul suolo sovrano ucraino. Quindi penso che questo richieda di nuovo sanzioni da parte nostra" ha detto la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen in un’intervista alla Cnn.