Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Mascherine, Salvini: "Assurdo l'obbligo a scuola e nei seggi. La Lega presenterà ricorso al Tar"

  • a
  • a
  • a

Basta con le mascherine obbligatorie. Lo sostiene, una volta ancora, Matteo Salvini, segretario della Lega. "È un'enorme fesseria che ci siano mascherine per bimbi e insegnati, penso che non ci sia nessun criterio scientifico, con 30 gradi, per costringere insegnanti e studenti al bavaglio, anzi fa male". Al sito Skuola.net il capo del Carroccio ha annunciato che "noi facciamo ricorso come Lega al Tar, quantomeno per la maturità e anche per le elezioni di domenica prossima, perché se dimentichi la mascherina, al seggio ti rimandano a casa". Le lezioni sono ormai agli sgoccioli ma gli esami andranno avanti per qualche settimana ancora. Per i referendum si vota solo nel prossimo fine settimana, mentre per le elezioni comunali sono previsti anche i ballottaggi in caso di mancata vittoria al primo turno.