Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvio Berlusconi e il video del "non matrimonio" con Marta Fascina. Ospiti, menu e i complimenti a Matteo Salvini | Video

  • a
  • a
  • a

Silvio Berlusconi e Marta Fascina. Il giorno dell'amore. Le "nozze non nozze", così è stata definita la cerimonia che ha ufficializzato il rapporto tra il leader di Forza Italia e la donna che da quasi tre anni è la sua compagna. Una festa in grande stile a Villa Gernetto, all'americana, tra l'85enne, per decenni figura di spicco della politica italiana e storico imprenditore di successo, e la 32enne deputata azzurra. Una sessantina gli invitati, familiari, amici e politici. Presenti tutti i figli di Berlusconi, tranne Piersilvio che ha evitato per non rischiare il contagio da Covid. 

Berlusconi ha indossato un abito blu firmato Armani, per lei un classico vestito bianco dello stilista Antonio Riva, bouchet di mughetto, lo stesso fiore che il leader azzurro aveva nell'occhiello della giacca. Tra gli ospiti Paolo Berlusconi, Gianni Letta, Marcello Dell'Utri, Fedele Confalonieri, Vittorio Sgarbi, Adriano Galliani, Niccolò Ghedini (molti con moglie o compagna), oltre ai parlamentari azzurri Licia Ronzulli, Anna Maria Bernini e Antonio Tajani. Assente il capogruppo alla Camera, Paolo Barelli, positivo al Covid.

C'era anche Matteo Salvini, leder della Lega, che tra l'altro ha incassato parole importanti dallo stesso Berlusconi: "Vi presento Matteo Salvini, unico vero leader politico in Italia, perché è sincero". Ovviamente c'erano i parenti della sposa. Di altissimo livello il menù: antipasto mondeghili di vitello al limone con crema di sedano rapa, due primi (gnocchetti di ricotta e patate allo zafferano, robiola e pan pepato e paccheri alla Vittorio), tagliata di manzo al vino rosso con patata fondente e crema di carote alla caramella per secondo. Per finire una kermesse di dolci. Tra i vini pinot bianco e nero dell'etichetta Aneri dell'Alto Adige. Berlusconi ha anche cantato, sua grande passione, accompagnato al pianoforte da Confalonieri: alcune canzoni francesi e O mia bella Madunina. Si è esibito anche Gigi D'Alessio. Agli ospiti una scatola azzurra di velluto con le iniziali dorate e per bomboniera un orologio d'oro da taschino.