Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Afghanistan, scontro tra Toscani e La Russa sull'accoglienza dei migranti a Controcorrente: "Subiremo un processo come a Norimberga"

  • a
  • a
  • a

Duro scontro verbale tra Ignazio La Russa e Oliviero Toscani a Controcorrente, il talk show di politica e attualità in prima serata su Rete 4. Oggetto del contendere l'accoglienza dei migranti dall'Afghanistan. Secondo Toscani, "dobbiamo accogliere il maggior numero di profughi e migranti possibili, perché scappano dalla guerra e dai Talebani".

 

Quando però il senatore di Fratelli d'Italia interviene affermando come sia impossibile "accogliere tutti in Europa", dato che "dovremo definire quante persone può accogliere l'Italia e quante gli altri Paesi", Toscani interviene in maniera decisa: "Se ci sottrarremo da questo compito le future generazioni ci manderanno a processo. Sarà come il processo di Norimberga". "E tu sarai in prima fila", ha detto nei confronti di La Russa, alludendo al fatto che gli imputati del processo di Norimberga nel 1945 furono i vertici del regime nazista al termine della seconda guerra mondiale. "Sì, sì, io sarò sempre in prima linea", ha tagliato corto La Russa.