Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giorgia Meloni si è vaccinata, poi bomba su Draghi: "Sul Green Pass dice cose sbagliate"

  • a
  • a
  • a

Giorgia Meloni si è vaccinata a Roma. A quanto apprende l’Adnkronos, il presidente di Fratelli d’Italia si è sottoposta stamattina alla prima dose del vaccino anti Covid.

 

 

 


Meloni aveva ribadito nei giorni scorsi la sua intenzione di vaccinarsi. Infatti più volte la leader di FdI aveva detto più volte di non essere contraria ma che non lo avrebbe mai fatto fare a sua figlia Ginevra: "Non sono contraria al vaccino ma se mi chiedi di vaccinare mia figlia di 12 anni neanche in catene" aveva dichiarato il giorno in cui il certificato verde è stato introdotto per decreto. Proprio sull’introduzione del Green pass obbligatorio dal prossimo 6 agosto invece era stata molto più dura insieme al suo partito: "Una misura inefficace e devastante per il nostro turismo" lo aveva definito al margine del Festival della Versiliana.

 

 



Meloni prima di vaccinarsi era intervenuta a Morning News su Canale5 in merito alle parole di Mario Draghi sui vaccini "imprudenti. Quando si dice che l’invito a non vaccinarsi è un invito a morire il presidente del Consiglio dovrebbe ricordare che c’è chi, si pensi ai malati oncologici o alle donne in gravidanza alle quali in alcuni casi il vaccino è sconsigliato, non può vaccinarsi: stiamo dunque dicendo loro che sono condannate a morte? Un presidente del Consiglio deve interrogarsi su come possano essere recepite le sue parole". Non solo. Meloni riserva al premier un altro affondo. "Penso che quando il presidente del Consiglio parla deve dare informazione precise  quando dice che con il green pass le persone sono tra loro con la certezza di non essere contagiose dice una cosa sbagliata" ha aggiunto. Infine sul "Green Pass stiamo assistendo ad un dibattito puramente ideologico. Utilizzarlo per entrare al bar o al ristorante è sbagliato e inutile, danneggerebbe solo la nostra economia e questo non possiamo permettercelo".