Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

San Raffaele Rocca di Papa, Baldassarre: "Vicina ai lavoratori, Zingaretti dovrà rispondere alle famiglie"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

L'europarlamentare della Lega e responsabile del Dipartimento Famiglia del Lazio, Simona Baldassarre, è intervenuta sulla vicenda dei lavoratori della Casa di cura San Raffaele Rocca di Papa.

 

 

"Hanno combattuto giorno e notte la guerra al Covid 19 nel corso della prima ondata - ha sottolineato -, quando non sapevamo neanche chi fosse davvero il nemico. Ora combattono un’altra battaglia, quella per non essere licenziati. Sembra un film, invece è tutto vero e accade nella nostra Regione, ed è inaccettabile e vergognoso. Oggi voglio esprimere la mia solidarietà a tutti i lavoratori che hanno organizzato la manifestazione di protesta insieme al sindacato Fials, per la salvaguardia dei posti di lavoro e per i diritti di 160 operatori della Casa di Cura San Raffaele Rocca di Papa, alla quale la Regione ha tolto l’accreditamento. Il Presidente Zingaretti e il suo assessore D’Amato dovranno rispondere a tante famiglie a rischio povertà che continuano a domandarsi perché nessuna altra struttura interessata da focolai e cluster Covid è stata chiusa”.

 

 

La Baldassarre ha quindi aggiunto: “Incomprensibile e irrazionale se non meramente riconducibile ad una sanzione di carattere politico da parte della Giunta”, ha ancora affermato il medico, europarlamentare della Lega e Responsabile del Dipartimento Famiglia del Lazio.