Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sondaggio Noto per Porta a Porta: Fratelli d'Italia supera Pd. Salvini: "Contento che cresce il centrodestra"

  • a
  • a
  • a

Sorpasso di Fratelli d'Italia sul Pd. E' quanto rileva il sondaggio pubblicato oggi, giovedì 3 giugno,  da Porta a Porta, realizzato da Noto Sondaggi, sulle intenzioni di voto degli italiani. Il partito di Giorgia Meloni si colloca alle spalle della Lega. "La novità rispetto la rilevazione di Antonio Noto del 20 maggio è il sorpasso di Fdi nei confronti del Pd. Il partito della Meloni aumenta dello 0.5% e arriva al 18.5% mentre il Pd rimane fermo al 18%", si legge in una nota.

 

La Lega perde ancora mezzo punto e si posiziona al 21.5% tallonata da Fdi e Pd mentre il M5S si ferma al 16%, perdendo 1 punto rispetto l’ultima rilevazione. Forza Italia perde mezzo punto e arriva al 7%. La new entry Coraggio di Brugnaro e Toti esordisce con il 3,5%. Seguono le piccole forze del panorama politico italiano: Azione di Calenda perde lo 0.5% arrivando così al 2.5%, Italia Viva di Renzi stabile al 2%, Noi con l’Italia stabile all' 1.5%, Verdi e Sinistra Italiana stabili rispettivamente all’1.5%, mentre LEU -Art 1 perde lo 0,5%, fermandosi così all'1%".

 

"In termini di aggregazioni politiche l’alleanza Pd-M5S-Leu è al 35% mentre il Centrodestra unito (Lega, FI, FdI, Coraggio, Noi) è al 52%", si legge nella nota.  "Gli ultimi sondaggi danno la Lega in crescita e ampiamente primo partito. Se cresce la Lega, la Meloni e Forza Italia, se cresce il centrodestra nel suo complesso, io sono contento. Ma i miei avversari non saranno mai in coalizione, sono il Pd e i 5 Stelle" così il leader della Lega Matteo Salvini, ospite di Lilli Gruber a Otto e mezzo su La7. "Io vado d'amore e d'accordo con Meloni e Berlusconi. Io gioco per vincere, sui giornali dicono che il centrodestra è diviso ma non è vero, stiamo scegliendo i candidati e domani incontrerò Michetti. Settimana prossima ci saranno i nomi", ha aggiunto Salvini.