Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Lampedusa, altri sbarchi: 1.200 migranti in poche ore. Meloni: "Blocco navale subito"

  • a
  • a
  • a

Continuano gli sbarchi di migranti a Lampedusa. Solo nella giornata di oggi, domenica 9 maggio, sono arrivati oltre 1.200 migranti in nove tranches. Non accenna quindi a fermarsi l’ondata di sbarchi che ha investito nelle ultime ore Lampedusa. Altri due approdi si sono registrati nel primo pomeriggio: si tratta di un barcone con 109 uomini, tra cui un bimbo, e di una carretta del mare con 20 uomini.

 

Un altro sbarco c'è stato intorno alle 16 e l'hotspot che gestisce la prima accoglienza nell'isola si trova ormai al collasso. "Non vogliamo abituarci a questo tipo di notizie. L’immigrazione clandestina va fermata. Vanno fermati gli scafisti e le Ong immigrazioniste che speculano sulle tragedie. Come Fratelli d’Italia continuiamo a chiedere al ministro Lamorgese un immediato blocco navale", ha scritto Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, dal suo profilo facebook. "Oltre mille sbarchi in pochissime ore a Lampedusa, con un rischio di ulteriore peggioramento nei prossimi giorni e nelle prossime settimane. La situazione è allarmante. Senza una risposta europea, oggi totalmente assente, serve un immediato intervento nazionale". Così Nicola Molteni, sottosegretario all’Interno in quota Lega, oggi ad Agrigento per la cerimonia di beatificazione del giudice Rosario Livatino, in occasione di un vertice in Prefettura.

 

"Qual è la politica estera di questo Governo? Il ministro Di Maio venga qui a Lampedusa, così potrà rendersi conto di quello che succede in questo lembo di terra". A dirlo all’Adnkronos è Rosario Costanza, segretario cittadino di Forza Italia, dopo la raffica di sbarchi di queste ore. "Quattro migranti con problemi respiratori sono stati portati via dall’isola in elisoccorso", dice l’azzurro, che attacca l’Esecutivo targato Draghi. "Un governo che continua a farsi prendere in giro, che regala motovedette alla Libia, le stesse che sparano poi sui nostri pescherecci, che dissequestra i barconi utilizzati per il traffico di esseri umani, gli stessi che poi ritornano qui carichi di migranti!, conclude.