Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Umbria, il sindaco Valentini inciampa: si definisce antisemita e nega la cittadinanza a Liliana Segre

  • a
  • a
  • a

Enrico Valentini, sindaco di Gualdo Cattaneo in provincia di Perugia, ripete più volte di essere "convintamente antisemita". E il suo video finisce su tutte le testate nazionali. Valentini lo ha sottolineato per garantire la sua buonafede nel votare no al conferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre. Un errore ripetuto più volte, durante la diretta del consiglio comunale che si è svolto in videoconferenza, il 16 aprile scorso. Nel Consiglio del borgo si stava discutendo la mozione che era stata presentata dall'opposizione di centrosinistra Territorio Comune.

Il sindaco ha sottolineato che la senatrice che è sopravvissuta all'Olocausto non ha legami con Gualdo Cattaneo e quindi mancano i requisiti per ricevere la cittadinanza. Ha voluto spiegare che la sua non è una posizione figlia di un pregiudizio politico e ha sostenuto che avrebbe tenuto la stessa posizione su Norma Cossetto, una giovane istriana uccisa e gettata in una foiba. Anche lei, secondo il primo cittadino, "non è collegata al territorio". Ma l'autogol sul termine "antisemita" è proseguito: se tutti i consiglieri avessero votato "convintamente per Gualdo Catteno città antisemita", la questione sarebbe stata diversa.

E' stato un consigliere a far notare al primo cittadino quale è il reale significato del termine "antisemita" e il sindaco Valentini, palesemente imbarazzato, spiega che si riferiva "all'accezione contraria". Lo definisce "un lapsus contrario, mi scuso se è stato interpretato male, è esattamente l'opposto". Insomma anche se ha ripetuto convintamente di "essere antisemita", di fatto è esattamente l'opposto. Enrico Valentini era finito al centro dell'attenzione già l'anno scorso, quando si era lanciato in una proposta pubblica alla popstar Jennifer Lopez, invitandola ad abitare nel borgo di cui è primo cittadino. Una proposta che ovviamente non è stata presa in considerazione. Enrico Valentini, spoletino, classe 1982, è stato eletto sindaco di Gualdo Cattaneo nelle elezioni del 26 maggio 2019. Clicca qui per vedere il video del sindaco.