Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, De Luca attacca Figliuolo: "Non indossi divisa se ha incarichi civili"

  • a
  • a
  • a

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca in una diretta social, ha attaccato il commissario Figliuolo. "Al commissario Figliuolo mi permetto di consigliare di andare in giro per l’Italia in abiti civili. Quando si hanno funzioni civili credo sia inappropriato andare in giro in abiti militari, non solo per appropriatezza di funzioni ma rischia di deterinare problemi delicati, rischia di scaricare sulle forze armate la polemica politica ed è sbagliato.

 

 

 

L’immagine dell’Esercito va tenuta fuori dalle polemiche politiche ma contrasti e polemiche sono inevitabili quando si gestisce un piano vaccinale", ha. detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. "Mi auguro si correggano comportamenti inappropriati: chi ha funzioni civili si presenti in abiti civili. Abbiamo avuto commissiario Nistri, generale dei carabinieri, che non si presentava vestito da carabiniere. Faccio questo appello perchè non si confondano immagini o ruoli e non si esponga immagine a polemica. Chissà perchè siamo affezionati a teatralità nel nostro Paese. Io esprimo valutazione critica nei confronti di Figlulio perchè oggi è sotto di 200mila dosi di vaccino".

 

"Siamo nelle mani del Signore, come è evidente. La protezione su cui possiamo contare è il nostro senso di responsabilità. Stiamo attenti, se immaginiamo libera uscita per tutti noi ci giochiamo la stagione estiva e riavremo la chiusura dell’Italia. Alcuni che fanno ammuina sono quelli che hanno la responsabilità di aver fatto riemergere contagio a settembre scorso, che a maggio e giugno volevano aprire tutto e poi abbiamo pagato tutta quell’allegria. Ora siamo entrati in una fase diversa: abbiamo i vaccini per quanto sgangherata sia campagna di vaccinazione e irresponsabile sia la gestione dell’approvvigionamento dei nuovi vaccini. Situazione è diversa ma abbiamo ancora 450 morti al giorno. Nessun rilassamento",  sono ancora le parole del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nella diretta social.