Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Otto e Mezzo, gli ospiti di oggi 24 febbraio su La7: ci sono Alfonso Bonafede, Michela Murgia e Massimo Giannini

  • a
  • a
  • a

Otto e Mezzo, gli ospiti di oggi - mercoledì 24 febbraio - del programma di La7 condotto da Lilli Gruber sono Alfonso Bonafede, Michela Murgia e Massimo Giannini. Ecco alcune anticipazioni sul consueto appuntamento con il talk show di politica e attualità.

 

Ospite principale della trasmissione l'ex ministro pentastellato della Giustizia, Alfonso Bonafede, non riconfermato dal premier Mario Draghi. Con lui si parlerà dell'attuale situazione politica, del governo, che ha visto oggi anche la nomina dei sottosegretari di Stato, ma anche della situazione interna al Movimento 5 Stelle. La situazione nel partito resta incandescente, sia a causa delle defezioni di deputati e senatori che hanno abbandonato il movimento seguendo Alessandro Di Battista, che per il futuro della formazione politica fondata da Beppe Grillo. Infiamma il dibattito sulla nuova guida del Movimento, che qualcuno vorrebbe affidata a Giuseppe Conte, con Vito Crimi in difficoltà nel suo ruolo di capo politico e Luigi Di Maio che potrebbe essere il volto del futuro, dopo che Beppe Grillo si sta sempre più defilando dalla guida in pria persona del movimento da lui fondato.

 

Altro tema centrale della puntata sarà quello del nuovo Dpcm, le cui misure sono state tratteggiate dal ministro della salute, Roberto Speranza, che ha anticipato come il nuovo decreto entrerà in vigore il 6 marzo per concludersi il 6 aprile, comprendendo quindi anche le festività pasquali. Speranza ha sottolineato come non vi siano attualmente le condizioni per allentare le misure restrittive, con cinque regioni con terapie intensive occupate oltre la soglia critica del 30 per cento e un indice Rt che si accinge a superare quota 1. Si procederà quindi con una linea assolutamente prudenziale. Di questo si parlerà con il direttore del quotidiano La Stampa, Massimo Giannini e con la scrittrice e blogger, Michela Murgia. Oggi in Italia ci sono stati oltre 16 mila casi e 318 morti.