Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Governo, equilibri politici e campagna vaccinale al centro di Dritto e Rovescio

  • a
  • a
  • a

Stasera in tv, 18 gennaio, come tutti i giovedì appuntamento con Dritto e Rovescio, il talk condotto da Paolo Del Debbio su Rete 4, inizio a partire dalle ore 21.25. Ovviamente al centro della puntata la situazione politica in Italia. Dal programma annunciato dal premier Mario Draghi, al voto di fiducia al Senato e alla Camera. Dibattito su quelli che sono i principali obiettivi dell'esecutivo nazionale e sulle ripercussioni che ci sono state dal punto di vista politico, in particolare sul Movimento 5 Stelle che ha subito una vera e propria spaccatura, considerato che numerosi parlamentari hanno preferito non votare positivamente la nuova squadra dei ministri. E' il momento più difficile del M5S. Il partito è sul viale del tramonto? E cosa farà ora l'ex premier Giuseppe Conte

Dei nuovi impegni del governo e degli equilibri politici, Paolo Del Debbio parlerà con Matteo Salvini, leader della Lega: il partito ha deciso di supportare l'ex capo della Bce e di far parte della squadra. L'esecutivo riuscirà a garantire discontinuità rispetto all'operato del Conte bis? Cosa ne pensa il leader del Carroccio? Cosa devono aspettarsi gli italiani? E su cosa si batterà la Lega? Come in tutte le puntate, anche stasera un'ampia pagina di Dritto e Rovescio sarà dedicata alla crisi economica e al rischio di un nuovo lockdown. Le continue chiusure e le restrizioni sembrano costituire ancora l'ossatura della strategia anti Covid, nonostante il cambio di governo. Ma come possono fare piccoli imprenditori, commercianti, artigiani e dipendenti di aziende private a resistere in un periodo così complesso? Cosa deve fare il governo per cercare di aiutarli? 

Infine riflettori accesi anche sulla campagna vaccinale. Dalle novità organizzative che ha in mente il premier, alle regioni che sembrano pronte a muoversi anche in maniera autonoma. Quale è la strategia giusta per accelerare?