Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Impianti di sci chiusi, Meloni contro Draghi: "Settore ignorato anche da lui. La montagna non si merita Speranza"

  • a
  • a
  • a

Prime bordate da Giorgia Meloni al governo Draghi. "Il Covid ha stravolto le nostre esistenze, ha messo in ginocchio anche il turismo invernale, che oggi è al collasso, perché la stagione non è proprio iniziata", ha spiegato la leader di Fratelli d'Italia. "Un settore prima ignorato dal governo Conte e ora da quello Draghi, speravamo che le cose cambiassero", ha aggiunto intervenendo a una manifestazione online, dal titolo Io sto con gli operatori della montagna.

 

 

"Li trattano - ha sottolineato Meloni - come se fossero dei sudditi, tanto lavoro bruciato in poche ore, senza un minimo di preavviso". "Turismo invernale è asset importante, si rischiano 400mila posti di lavoro, ma la politica continua a giocare. La montagna si merita rispetto, non si merita Speranza".

 

 

"Abbiamo subito chiesto al governo Draghi di rimborsare gli operatori del settore", ha ribadito la leader di FdI