Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Governo, Meloni anticipa il voto contrario a Draghi: "Esecutivo senza coraggio e spostato a sinistra"

  • a
  • a
  • a

"Io credo sia un governo di compromesso, privo del coraggio che ci saremmo aspettati da una personalità come Mario Draghi, privo della discontinuità necessaria rispetto al governo precedente che non mi sembra fosse composto dai 'migliori'. Mi pare che il governo sia molto spostato a sinistra, perché il Pd fa la parte del leone. L’idea di affidare il ministero del Lavoro a un esponente della sinistra del Pd, mi sembra una scelta che non possa passare inosservata". Lo ha detto il presidente di FdI, Giorgia Meloni, ospite a Tg2 Post su Raidue.

 

 

La Meloni ha quindi proseguito: "Sarà la direzione nazionale del partito che ho convocato per lunedì - ha spiegato - a dover decidere definitivamente. Devo dire che la proposta con la quale mi presenterò alla direzione è di voto contrario".

 

 

La leader di Fratelli d'Italia ha quindi anticipato il proprio orientamento nel dibattito sulla fiducia al governo Draghi che comincerà da mercoledì 17 febbraio, prima al Senato e poi alla Camera.