Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Titolo V sulle trattative per il nuovo governo e sulla campagna vaccinale

  • a
  • a
  • a

Quale sarà il futuro del governo italiano? Riuscirà Mario Draghi a comporre una nuova maggioranza? E chi ne farà parte? Ovviamente la puntata di stasera in tv, venerdì 5 febbraio, di Titolo V, si concentrerà proprio sulla situazione politica italiana e sulle emergenze sanitarie, sociali ed economico finanziarie che il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha citato nel suo recente discorso. Inizio della puntata alle ore 21.20, come al solito condotta da Francesca Romana Elisei e Roberto Vicaretti dagli studi Rai di Napoli e Milano. Come tutti i venerdì numerosi e autorevoli gli ospiti della puntata, oltre alla consueta partecipazione del costituzionalista Francesco Clementi.

La produzione ha annunciato la partecipazione del direttore di Milano Finanza, Roberto Sommella; dell’editorialista de Il Corriere della Sera, Ferruccio De Bortoli; del direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti; di quello de Il Mattino, Federico Monga. Ci saranno inoltre il corrispondente de La Repubblica, Federico Rampini; i giornalisti Claudio Velardi e Bill Emmott; l’editorialista de El Pais, Carlos Cue; il politologo Gianfranco Pasquino; il sociologo Domenico De Masi; il presidente del Cnel, Tiziano Treu; l’epidemiologa Stefania Salmaso; l’assessore alla Sanità della Regione Puglia, Pierluigi Lopalco; l’europarlamentare Marc Botenga e il conduttore di Elisir, Michele Mirabella. Non mancherà la satira di Gabriella Germani che ovviamente proporrà le sue imitazioni, ovviamente puntando lo sguardo sull'attualità e sulla politica.

E' facile immaginare che oltre al dibattito sul futuro governo e sulle consultazioni di Mario Draghi, si parlerà anche del Covid e della situazione del vaccino. E' necessario rimodulare la campagna di somministrazione? Come si stanno muovendo le regioni? E' possibile che possano rifornirsi delle dosi in maniera autonoma? Quale è la reale situazione in Italia mentre la presidente della Commissione Europea, Ursula Von Der Leyen, assicura che entro la prossima estate sarà vaccinato il 70 per cento di tutta la popolazione europea?