Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, l'Iss rettifica i dati della Lombardia: la regione torna in zona arancione

  • a
  • a
  • a

Covid, l'Iss rettifica i dati della Lombardia: "Necessaria una rivalutazione". La regione torna così in zona arancione da domenica, come aveva anticipato nel pomeriggio il presidente, Attilio Fontana, che aveva parlato di un "indice di incidenza, che è uno di quei dati concreti legati al numero dei contagiati, e le ospedalizzazioni evidentemente sono stati rivalutati e hanno indicato come probabilmente c’era qualcosa che non funzionava". "Per la settimana di monitoraggio 4-10 gennaio 2020 in Lombardia sulla base dei dati forniti il 13 gennaio 2021, rettificati solo per la parte relativa alla sorveglianza epidemiologica il giorno 20 gennaio", spiega l'Istituto superiore di sanità. "La regione mantiene la classificazione di rischio alto, ma in presenza di uno scenario di trasmissione compatibile con uno scenario 1".