Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bambina morta dopo sfida su Tik Tok, Carfagna: "Urgenti regole per limitare accesso ai social dei giovani"

  • a
  • a
  • a

Dopo il caso della bambina di Palermo morta dopo una sfida su Tik Tok, Mara Carfagna chiede "regole urgenti per limitare l'accesso ai social da parte dei giovani". "È urgente e indispensabile pensare a regole e controlli più stringenti per chi non ha l’età adeguata e sanzionino in modo efficace chi pubblica e condivide contenuti che istigano alla violenza e all’autolesionismo", ha scritto su Facebook la, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia. "È assurdo perdere la vita a 10 anni per una sfida sui social. Posso solo immaginare il dolore dei genitori, ai quali esprimo la mia vicinanza e le mie condoglianze. Per questo, la responsabilità della sua morte è di noi adulti, che abbiamo il compito di vigilare su quello che circola in rete", ha concluso.