Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Governo, Di Maio: "La spallata ha avvantaggiato Meloni e Salvini, non Renzi"

  • a
  • a
  • a

Governo, Luigi Di Maio ritiene che la "spallata" all'esecutivo "ha avvantaggiato Giorgia Meloni e Matteo Salvini, non Matteo Renzi". In un'intervista a Repubblica il ministro degli esteri ha commentato la situazione che si è venuta a creare nelle due Camere, dove l'astensione di Italia Viva sul voto di fiducia ha messo in crisi l'esecutivo giallorosso. Alla Camera la maggioranza ha ottenuto 321 voti, sette in più della soglia necessaria per avere il controllo dell'assemblea, mentre al Senato si sono fermati a 156. Già in queste ore i "pontieri" sono al lavoro per creare un gruppo centrista che possa fare da "stampella" all'esecutivo e mettere all'angolo Italia Viva.