Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Governo, in Senato possibile un nuovo gruppo con esponenti di Forza Italia, Udc e Italia Viva

  • a
  • a
  • a

Il governo cerca di puntellare la maggioranza in Senato. I "pontieri" sono al lavoro per creare un nuovo gruppo da 10 senatori. Le trattative sarebbero in piedi con cinque esponenti di Forza Italia, tre di Udc e due di Italia Viva, nel mirino il simbolo dei centristi, al Senato abbinato a quello degli azzurri. La speranza è che, una volta creato il gruppo grazie all’adesione di 10 senatori, in Fi e soprattutto Iv si generi una slavina in grado di puntellare la maggioranza a Palazzo Madama ma anche di indebolire Matteo Renzi, minando la sopravvivenza stessa del suo gruppo. Già tre le defezioni in Forza Italia tra Camera (Polverini) e Senato (Causin e Rossi). Proprio Causin aveva parlato in giornata di altri "10-15 senatori di Forza Italia" che avevano in animo di sostenere l'esecutivo per far proseguire la legislatura.