Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Terremoto Centro Italia, incredibile Conte: "Il 2020 è stato l'anno della svolta per la ricostruzione"

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

Nel Centro Italia il 2020 è stato l'anno dell'accelerazione per la ricostruzione post terremoto. Lo ha incredibilmente sostenuto il premier Giuseppe Conte nel suo discorso di replica durante il dibattito per la fiducia alla Camera. Il premier ha parlato addirittura di svolta: "Abbiamo superato le lentezze del passato, la ricostruzione ha avuto una forte accelerazione, i contributi già approvati sono pari a 1,5 miliardi di euro e 4mila famiglie sono rientrate nelle loro abitazioni. La semplificazione normativa che abbiamo approvato con il contributo di questo parlamento si sta rivelando molto efficace".

Il presidente del Consiglio ha ringraziato ufficialmente il commissario Giovanni Legnini. E' evidente che il premier non ha visitato di recente le zone del Centro Italia colpite dal terremoto del 2016: sono ancora letteralmente in ginocchio. Ancora più di prima. Gli sarebbe bastato fare un giro nelle regioni colpite dal sisma per capire che ci sono decine e decine di paesi che ormai rischiano di morire.