Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Crisi governo, Matteo Salvini: "Centrodestra unito e pronto a guidare il Paese"

  • a
  • a
  • a

"Il centrodestra è pronto a guidare il Paese". Lo ha detto Matteo Salvini, leader della Lega, al termine del vertice di coalizione che si è tenuto a Milano. Oltre al capo del Carroccio erano presenti Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia; Giovanni Toti, leader di Cambiamo; Maurizio Lupi, di Noi con l'Italia e Maurizio Gasparri di Fratelli d'Italia. Silvio Berlusconi, capo di Forza Italia, e Giorgia Meloni, leader di Fdi, hanno partecipato in collegamento video. Al termine del vertice Matteo Salvini ha spiegato che vede due sole alternative: le elezioni oppure un governo serio a guida del centrodestra. "La via maestra sono le elezioni - ha detto - Ma se uno mi chiedesse se il centrodestra è pronto a prendere per mano questo Paese, se ha le idee, i progetti, le riforme da fare, la risposta sarebbe sì. Noi saremmo pronti". Salvini ha anche ufficializzato il voto favorevole della coalizione a Ristori e scostamento di bilancio perché sono "soldi per famiglie e imprese". Su Berlusconi ha detto di averlo trovato bene, facendo riferimento al recente ricovero: "Mi è sembrato assolutamente tonico e in forma, nonostante il pareggio del Monza".