Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Governo: Udc resta nel centrodestra. "No a giochi di palazzo, nostri valori non in vendita"

  • a
  • a
  • a

L'Udc resta nel centrodestra e dunque nega l'appoggio alla maggioranza che sostiene Conte. Il partito centrista, sul quale in molti avevano puntato l'attenzione vista la crisi di governo in atto per le dimissioni delle ministre di Italia viva, ha voluto mettere in chiaro che non lascerà il perimetro del centrodestra e si sfila dai responsabili. "Non ci prestiamo a giochi di palazzo e stiamo nella coalizione. Non si può gettare il Paese nella palude e nel caos. Gli italiani sono stanchi e stremati". Nella nota dell'ufficio stampa nazionale dell'Udc poi si aggiunge: "Continueremo a lavorare in questo frangente drammatico per il bene del Paese. I nostri valori non sono in vendita".