Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini sul piano pandemico: "Storia inquietante di rapporti scomparsi, pressioni e minacce" | Video

  • a
  • a
  • a

Anche Matteo Renzi, leader della Lega punta il dito sulla vicenda della presunta falsificazione del piano pandemico. Domenica sera durante Non è l'ArenaFrancesco Zambon, funzionario dell'Oms, ha ribadito la sua posizione e la richiesta che gli venne fatta: falsificare le date del vecchio documento. Il leader della Lega pubblica su twitter un post molto duro definendo la vicenda "una storia inquietante di rapporti scomparsi, pressioni e minacce".

Le stesse sensazioni che hanno avuto tutti coloro che hanno assistito al programma condotto su La7 da Massimo Giletti. Sono emersi scenari più che preoccupanti. Ancora una volta l'Italia, a prescindere da come vada a finire, non ne esce affatto bene. E fa riflettere l'idea che disponendo di un piano aggiornato forse si sarebbero evitati molti morti.