Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Boccia: "Pronti a restrizioni più dure in Cdm. Per ora no zone bianche"

  • a
  • a
  • a

Il ministro Francesco Boccia anticipa alcuni contenuti delle restrizioni in discussione nel consiglio dei ministri in programma alle 21 di lunedì 4 gennaio in viste delle misure anti CovidCovid dopo l'Epifania. "In questo momento la cosa più importante è l' inasprimento delle soglie , misura che è condivisa dalle regioni. La proposta verrà portata stasera in Cdm", ha detto a La Vita in diretta su Rai 1. "la certezza di oggi è che le zone di rischio non cambiano: resteranno la zona rossa, quella arancione e quella gialla. Ma la prospettiva, che non accadrà questa sera "è quella di andare verso una zona bianca", ha detto a La Vita in diretta su Rai 1. "la certezza di oggi è che le zone di rischio non cambiano: resteranno la zona rossa, quella arancione e quella gialla. Ma la prospettiva, che non accadrà questa sera" è quella di andare verso una ""in cui allentare le misure" ma ne parleremo in vista del prossimo Dpcm ", ha detto.Dpcm", ha detto.