Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Vaccino, Italia troppo lenta: somministrate soltanto 32.969 dosi. Le regioni più veloci e quelle meno

  • a
  • a
  • a

Sono 32.696 gli italiani che sono stati vaccinati contro il Covid 19. Il dato è aggiornato alle ore 13 dell'1 gennaio. Un numero ancora basso se paragonato ad alcuni Paesi che stanno procedendo ad un ritmo ben più intenso. Nella pagina ufficiale del report risultano anche i dati regione per regione. Il maggior numero di somministrazioni nel Lazio con 6.170, seguono Piemonte 5.077, Veneto 4.035, Emilia Romagna 3.161, Campania 2.204, Lombardia 2.171 e via via tutte le altre. Il dato più basso è quello della Valle d'Aosta: solo 20 dosi iniettate. Non arrivano a mille nemmeno Molise (50), provincia di Trento (100), Sardegna (212), Basilicata (105), Abruzzo (135), Calabria (279), Umbria (395), Marche (499), provincia di Bolzano (971). La Toscana è a 1.472. La fascia d'età più vaccinata è quella dei 50-59enni. Più le donne rispetto agli uomini: 18,897 a 14,072.