Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scuola, 25mila firme sulla petizione per non tornare in classe il 7 gennaio: "E' importante salvare anche una sola vita. Meglio la didattica a distanza"

  • a
  • a
  • a

Sono già oltre 25mila le firme sulla petizione per chiedere al premier Giuseppe Conte e alla ministra della Scuola, Lucia Azzolina, di non far riprendere le lezioni in presenza nelle superiori il sette gennaio, continuando con la didattica a distanza. L'iniziativa è stata lanciata sulla piattaforma change.org.

Negli ultimi giorni le adesioni sono aumentate notevolmente (clicca qui per leggere ed eventualmente firmare la petizione). Nel documento si legge che pur essendo rilevante l'importanza delle lezioni in presenza, è meglio evitare di tornare sui banchi per cercare di limitare il più possibile la diffusione del Covid: "E' importante salvare anche una sola vita".