Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, Zaia: "Passaporto sanitario per chi si vaccina. Lo vorranno hotel e aerei"

  • a
  • a
  • a

Il Veneto negli ultimi giorni si è preso il primato della sua Regione per numero di positivi al Covid. Il governatore Luca Zaia ha una sua teoria: "La situazione è assolutamente seria, il Covid è un incubo. Ma da qui al leggere i dati senza la necessaria consapevolezza, ce ne corre. Noi da sempre facciamo un gran numero di tamponi rapidi. Che però non possono essere inclusi nella statistica. O meglio: i positivi sono contati, ma il loro numero viene caricato sui soli tamponi molecolari. Ma nei prossimi giorni, questo cambierà”.

 

 

Quindi la valutazione sul vaccino: "Io certamente mi vaccinerò quando arriverà il mio turno. In generale abbiamo avuto una pre-adesione del 90%. Però credo che ormai i tempi siano maturi per un passaporto sanitario. Le compagnie aeree hanno iniziato a dire che vogliono passeggeri con la garanzia del vaccino, ma presto cominceranno a chiederlo le strutture ricettive, gli spazi per congressi e via dicendo” ha concluso il governatore in una intervista rilasciata al Corriere della Sera.