Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Covid, tutta Italia zona rossa dal 24 dicembre al 6 gennaio? Oggi la decisione. Ecco cosa cambierebbe

  • a
  • a
  • a

L'Italia tutta zona rossa o arancione dal 24 dicembre al 6 gennaio. E' la decisione che dovrebbe essere presa nelle prossime ore in merito alle restrizioni per le festività di Natale. Un unico territorio con le stesse norme, per cercare di limitare al massimo la diffusione del virus. Tutto il Cts ha consigliato ha espresso la necessità di inasprire le misure e ora tocca alla politica prendere una decisione. Se si opterà per la zona arancione, saranno vietati gli spostamenti verso altri comuni e ovviamente tra regione e regione per tutte le 24 ore. I locali che somministrano cibo saranno aperti soltanto per la consegna a domicilio. In zona rossa, invece, sarebbero vietati anche gli spostamenti all'interno del proprio comune, naturalmente chiusura di tutti gli esercizi commerciali. Da definire, inoltre, il capitolo del coprifuoco. Attualmente inizia alle ore 22 e dura sino alle 5 del giorno successivo, ma potrebbe essere anticipato alle ore 20 oppure addirttura alle 18. Come sempre il governo è diviso. L'ala dura spinge per la zona rossa e la misura estrema della chiusura di tutti i ristoranti e di tutte le altre attività commerciali. Saranno alzati in maniera notevole anche i controlli delle forze dell'ordine e punito severamente chi non rispetterà le norme restrittive.