Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

DiMartedì, Emma Bonino sul vaccino anti Covid: "Deve essere obbligatorio. La crisi politica? Situazione fragile e confusa"

  • a
  • a
  • a

Il vaccino va reso obbligatorio, ne è convinta anche Emma Bonino che è intervenuta nella trasmissione diMartedì condotta da Giovanni Floris. La storica esponente dei radicali, chiusa nella sua casa di Roma, attentissima alle precauzioni anche per il suo complesso stato di salute, non ha dubbi sul fatto che tutti debbano essere vaccinati per superare la pandemia da Covid. Lei appena possibile si sottoporrà alla somministrazione. Ovviamente nel suo intervento nella trasmissione di La7, ha parlato anche di altro, in particolare della situazione politica in Italia: "Ho la stessa impressione che hanno tutti i cittadini, è una situazione molto fragile e confusa, molto litigiosa, è grande materiale per i talk show, faccio persino fatica a seguire i vari sommovimenti, ogni giorno mi pare ce ne sia una nuova ma non sui temi che secondo me sono prioritari". Clicca qui per l'intervento di Emma Bonino sulla crisi politica.