Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Matteo Salvini: "Toscana e Puglia contendibili, ma non è un voto contro Conte e Azzolina" | Video

  • a
  • a
  • a

"Le elezioni regionali non rappresentano un voto politico, ma locale". Lo sostiene Matteo Salvini che interviene durante la trasmissione Tagadà su La7. La conduttrice Tiziana Panella chiede: "Ma la Toscana è veramente contendibile?". "Io penso di sì - risponde il capo della Lega - In Toscana sono stati già eletti sindaci della Lega e del centrodestra a Siena, Pisa, Arezzo, Grosseto, Massa", Un'altra domanda: "Ma se vincete in Toscana chiedete le dimissioni del governo?".

Salvini: "No, il voto dei toscani è per i toscani, quello dei pugliesi per i pugliesi. Il virus in questo momento impone serietà e concretezza, non promesse mirabolanti. Vogliamo governare la Puglia non per mandare a casa Conte o Azzolina. Certo, se lei mi chiede se mi auguro che il governo vada a casa prima possibile, la risposta è sì".