Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

"Così la Rai a 5 stelle censura le mie idee". La denuncia del senatore Andrea Cangini

  • a
  • a
  • a

Il Movimento 5 Stelle controlla la Rai e censura chi la pensa diversamente. La denuncia è di Andrea Cangini, già direttore de Il Resto del Carlino e del QN Quotidiano Nazionale, nel 2018 eletto in Senato nelle liste di Forza Italia. Su twitter denuncia quella che appare una vera e propria doppia censura. "Sono stato censurato due volte dal Tg1 del grillino Carboni (il direttore Giuseppe Carboni, ndr). Mi chiedono un video di 15 secondi sul referendum, lo mando di 14: prima mi dicono di omettere la critica a Di Maio, poi cassano la parte in cui denuncio la demagogia imperante. W la Rai a 5 stelle! IoVotoNo".