Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Carlo Calenda in tv sulla legge elettorale: "Sono favorevole allo sbarramento al 5%"

  • a
  • a
  • a

Carlo Calenda dice la sua sulla legge elettorale ed apre allo sbarramento. "Io sono favorevole alla soglia al 5% e non al 3% altrimenti la polverizzazione sarebbe eccessiva". Il leader di Azione lo ha precisato durante la registrazione della prima puntata di Accordi e Disaccordi. E' il talk politico condotto da Andrea Scanzi e Luca Sommi sull'emittente Nove, in onda tutti i venerdì a partire dalle ore 22.45. "Nel sondaggio migliore siamo al 4.2 per cento - ha aggiunto Calenda - ed è di Alessandra Ghisleri che non è l'ultima arrivata". Con uno ipotetico sbarramento al 5 per cento Azione dovrebbe crescere ancora per avere rappresentanti in Parlamento.