Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Silvio Berlusconi positivo al Coronavirus, tamponi anche ai familiari e alla nuova segretaria

  • a
  • a
  • a

Risultato positivo al Coronavirus dopo un controllo nella mattinata di mercoledì 2 settembre al San Raffaele di Milano, Silvio Berlusconi, asintomatico, trascorrerà il periodo di isolamento previsto ad Arcore.

 

 

A quanto apprende l’Adnkronos da fonti sanitarie tutti coloro che sono venuti a contatto con il Cavaliere, dai familiari (figli e nipoti) alla nuova segretaria fino ai più stretti collaboratori del suo entourage (a cominciare da quelli che sono presenza fissa a Villa San Martino) sarebbero stati sottoposti anche loro a tampone, come previsto dalle prescrizioni sanitarie legate all’emergenza Coronavirus. Chi lo ha sentito in queste racconta di aver trovato il leader azzurro di buon umore e combattivo come sempre. "Non ho sintomi, sto bene", ha detto il leader di Forza Italia.