Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Referendum, Renzi lascia libertà di voto: "E' solo uno spot, non risolve problemi"

  • a
  • a
  • a

Referendum, Matteo Renzi lascia "libertà di voto" ai suoi elettori in vista della consultazione del 20 e 21 settembre. "Non condivido chi parla di attacco alla democrazia, ma neanche l’entusiasmo grillino sulla svolta storica. Non è una svolta, è uno spot: taglia i parlamentari, ma lascia intatti i problemi del bicameralismo perfetto". Così il presidente di Italia Viva, Matteo Renzi, in un’intervista a Repubblica. "Di Maio si sta impegnando sulla politica estera, dove è passato con profitto dal seguire i Gilet Gialli a Macron. Bene così. Sul diritto costituzionale, invece, ha ancora molto da studiare: solo in Italia abbiamo due Camere che fanno la stessa cosa - afferma Renzi - Puoi tagliare tutti i parlamentari che vuoi, ma allora devi cambiare le funzioni. Altrimenti hai un doppione".