Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Scuola e Covid, Azzolina: "No mascherine, ampliare gli spazi". E scarica sugli enti locali

  • a
  • a
  • a

Le scuole devono riaprire per poi non richiudere. Lo sostiene la ministra per l'istruzione Lucia Azzolina (Movimento 5 Stelle) che ancora una volta scarica la palla sugli enti locali. Secondo la ministra hanno "un mese di tempo per trovare gli spazi". Servono, infatti, nuovi spazi per garantire la massima distanza tra gli alunni e tra loro e gli insegnanti. Ai microfoni di Rai Radio 1 Azzolina ha sottolineato che "ci sono Paesi che hanno riaperto ma hanno subito richiuso. Altri riaprono con l'obbligo di usare le mascherina, noi non facciamo così: lavoriamo sul distanziamento". Fondamentale, quindi, il lavoro degli enti locali nelle prossime settimane.