Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Bonus parlamentari furbetti, ecco chi sono: tre della Lega, uno del Movimento e un altro di Italia Viva

  • a
  • a
  • a

I nomi ancora non si conoscono, ma appartengono a tre diversi partiti i cinque "furbetti" del bonus Covid:  sarebbero tre deputati della Lega, uno del Movimento 5 Stelle e uno di Italia Viva come riporta La Repubblica. I deputati in questione hanno chiesto all'Inps il bonus da 600 euro mensili poi elevato a 1000 previsto dai decreti Cura Italia e Rilancio per sostenere il reddito di autonomi e partite Iva in difficoltà durante la crisi del Coronavirus. Segnalazione che è arrivata direttamente dall'Inps.

Inoltre nella vicenda sarebbero coinvolti addirittura duemila persone  tra assessori regionali, consiglieri regionali e comunali, governatori e sindaci. Fico, presidente della Camera: "Restituiscano i soldi". Di Maio, ministro degli Esteri, su Facebook: "Indecente, escano allo scoperto".