Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giorgia Meloni sul focolaio Covid a Mondragone: "De Luca sceriffo? A me pare incantatore di serpenti"

  • a
  • a
  • a

 «A  Mondragone la gestione non è stata felice, prima regola è che la legge è uguale per tutti. Mentre De Luca minacciava il lanciafamme, c’erano gruppi di immigrati clandestini che già bivaccavano e italiani restavano a casa. La vicenda nasce da lì, non è stato fatto nulla per settimane». Sono le parole di Giorgia 
Meloni
, pronunciate a Mattino 5, su Canale, 5. Per la leader di Fdi «si devono fare i tamponi, si devono censire gli immigrati presenti in zona». «De Luca poteva fare moltissimo, parlando meno». «Sceriffo? A me pare incantatore di serpenti», dice poi del governatore della Campania, la leader di Fratelli d'Italia.