Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ecco i redditi dei parlamentari: Lanzillotta resta la "Paperona"

AleAnt
  • a
  • a
  • a

Ecco i redditi complessivi di deputati e senatori eletti in Umbria. Aggiornati al 2014. Redditi da terreni, fabbricati, possedimenti vari, da lavoro e altro. Tutto compreso. La pubblicità via web prevista per legge (la 13 del 2014) dà anche la possibilità di comparare i dati col 2013 (anno di elezione), per vedere se e quanto si sono “arricchiti”. Per i senatori la paperona è Linda Lanzillotta (Pd) che da 299.544 euro del 2013 passa a 331.269 euro del 2014. Segue Luciano Rossi (Ap) che passa da 112.175 nel 2013 a 120.212 del 2014. Valeria Cardinali (Pd) passa da 40.085 euro del 2013 a 89.146 euro del 2014; Nadia Ginetti (Pd) da 38.248 euro del 2013 a 82.189 euro del 2014; Miguel Gotor (Pd) da 70.461 euro del 2013 va a 96.246 euro del 2014; Stefano Lucidi (M5s) da 20.537 euro del 2013 a 55.863 euro del 2014 e risulta in più “povero” di tutta la squadra; Gianluca Rossi (Pd) cala da 105.683 euro del 2013 a 103.146 del 2014. Ecco i deputati: Anna Ascani (Pd) 86.642 nel 2014, nel 2013 dichiarava la comproprietà di due fabbricati e una Fiat 500; Gianpiero Bocci (Pd) scende: 107.264 euro nel 2014, nel 2013 dichiarava 134.513; Tiziana Ciprini (M5S) 84.855 nel 2014, 23.032 euro l'anno prima; Adriana Galgano (Sc) 84.401 nel 2014, 15mila euro nel 2013; Filippo Gallinella (M5s) 80.090 euro nel 2014, percepiva 22.257 euro nel 2013; Giampiero Giulietti (Pd) passa da 56.064 euro del 2013 a 91.143 euro del 2014; Pietro Laffranco (FI) arretra da 103.287 euro del 2013 a 99.452 nel 2014; Marina Sereni (Pd) va da 98.471 del 2013 a 127.519 del 2014; Walter Verini (Pd), resta sostanzialmente ivariato, da 88.202 euro del 2013 a 88.214 euro del 2014.