Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Renzi bacchetta Leonelli per la battuta sulla "panza"

Eleonora Sarri
  • a
  • a
  • a

Il presidente del consiglio Matteo Renzi ha bacchettato il segretario regionale Giacomo Leonelli durante la direzione nazionale del partito. Il segretario nazionale del Partito democratico ha scherzato con Leonelli: "Vorrei dire al compagno, amico e statista Giacomo Leonelli che l'ironia sulla mia panza è da respingere al mittente". GUARDA il video Pronta la risposta del segretario regionale del Pd che sulla sua pagina Facebook ha spiegato: "Prima della riunione della direzione c'è stata la riunione dei segretari regionali alla quale c'è stata rappresentata una progressiva contrazione dei trasferimenti ai livelli territoriali: quando in direzione il segretario ha dichiarato che avrebbe partecipato alle cene di finanziamento, è partito il nostro applauso spontaneo (che si sente in sottofondo). Matteo con dei riflessi felini mi ha visto in sala e ha rispedito la battuta che gli avevo fatto un mese fa".