Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Consiglio regionale Umbria, Squarta eletto presidente: "Basta con le prassi che hanno strangolato la politica"

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

Marco Squarta, consigliere di Fratelli d'Italia, che era stato proposto dalla coalizione di centrodestra, è stato eletto presidente dell'assemblea legislativa dell'Umbria alla quarta votazione, con 13 voti a favore, sette schede bianche e una nulla. "Siamo qui per decretare la fine di alcune prassi che hanno strangolato la politica" ha detto Squarta, "è giunto il tempo di affermare il nostro spirito caparbio e di ripartire dalle nostre migliori storie". E ancora: "E' mia intenzione aprire un serio e costruttivo dibattito sullo stato delle infrastrutture della nostra regione, vittima di immobilismo e di un imperdonabile ritardo provocato da una mancanza di strategia che ci ha imbrigliato nell'isolamento". Leggi anche Condanna per razzismo, botta e risposta tra Coletto e Bori Guarda le foto di Giancarlo Belfiore