Botta e risposta tra Coletto e Bori sulla condanna per razzismo

In Regione

Condanna per razzismo, botta e risposta tra Coletto e Bori

02.12.2019 - 16:49

0

“E’ il classico reato d’opinione. Niente di gravissimo. E sono stato riabilitato. Farebbe bene Pd a guardare nei suoi ranghi, quanti indagati e condannati ci sono. Può essere considerato un errore rilevare che c’era un campo nomadi abusivo e segnalarlo alle autorità? Se è così allora, sì, ho commesso un errore”. Risponde così l'assessore regionale alla sanità, Luca Coletto, a latere della prima seduta dell'assemblea legislativa. Che si è aperta appunto con la polemica e gli attacchi del Pd sulla condanna di diversi anni fa riportata  dal leghista veneto per la violazione della legge Mancino (propaganda di idee fondate su odio etnico o razziale). "Avere in giunta una persona che ha subito una condanna è grave", ha detto il consigliere Dem Tommaso Bori nel suo intervento in consiglio regionale, assente lo stesso Coletto (che è arrivato a lavori conclusi), "ma una condannata per razzismo è inaccettabile. L’Umbria respinge le idee portate avanti dal nuovo assessore. Chiediamo alla presidente se sapeva o era allo scuro. La delega alle discriminazioni data a Coletto è un cortocircuito". A difendere Coletto gli altri esponenti del Carroccio. “Che il Pd pretenda di dare lezioni agli altri su come Governare l'Umbria con tutto quello che ha combinato in questi anni, dall'ambiente ai trasporti passando per l'economia è grave, ma che lo faccia in materia di sanità è addirittura offensivo nei confronti dei cittadini e degli operatori onesti che nonostante tutto tengono in piedi la nostra sanità”. Sono queste le parole del senatore della Lega, Luca Briziarelli a margine dell’insediamento del neo consiglio regionale dell’Umbria e dopo le dichiarazioni di Bori contro il neo Assessore Coletto per la raccolta di firme per lo sgombero dei campi nomadi del 2001.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Tu si que vales, Nebula regala attimi di paura e un sonoro ceffone. Il video
Televisione

Video Tu si que vales, Nebula regala attimi di paura e un sonoro ceffone

Nella serata finale di Tu si que vales l'attrice e regista Chiara Bosco si ripropone con una esibizione horror, coinvolgendo ancora una volta Sabrina Ferilli e la giuria del programma Mediaset composta da Maria De Filippi, Teo Mammucari, Gerry Scotti e Rudy Zerbi. Anche stavolta Nebula riesce a regalare emozioni, brividi, attimi di paura. Vola anche un simpatico ceffone. Ancora una volta un ...

 
Tu si que vales, il ballo dell'amore di Giulia e Mattia alla finalissima grazie al televoto. Il video
Televisione

Video Tu si que vales, il ballo dell'amore di Giulia e Mattia alla finalissima grazie al televoto. Il video

Nell'ultima puntata di Tu si que vales (programma Mediaset in onda su Canale 5) a passare il turno nel gruppo dei primi quattro concorrenti della finale è stata la coppia formata da Mattia e Giulia. I due fidanzati hanno presentato un balletto acrobatico sui temi dell'amore. Una esibizione particolarmente emozionante, grazie ad una bella coreografia e a figure indubbiamente complesse. Numero ...

 
Tu si que vales, il duo Deadly Games tra fruste e balestre. Lei super sexy, ma quanti rischi. Il video
Televisione

Video Tu si que vales, il duo Deadly Games tra fruste e balestre. Lei super sexy, ma quanti rischi

Tu si que vales, brividi nel corso della finale per il numero presentato da Deadly Games. Prima i colpi di frusta per decapitare le rose tenute in mano e in bocca dalla sexy e sensuale ragazza del duo, poi il lancio di armi da taglio con lui bendato e lei che dà indicazioni, infine un colpo di balestra che manda in frantumi un bicchiere. Una esibizione ad altissimo tasso di rischio che ha messo ...

 
Tu si que vales, i fratelli D'Angelo si sfidano a colpi di tacco. Sono i campioni del tip tap. Il video
Televisione

Video Tu si que vales, i fratelli D'Angelo si sfidano a colpi di tacco. Sono i campioni del tip tap

Nell'ultima puntata di Tu si que vales, i primi a presentarsi sul palco per l'esibizione della finale della trasmissione Mediaset in onda su Canale 5, sono i bravissimi fratelli D'Angelo. I sette volte campioni del mondo di tip tap si sfidano in un emozionante duello a colpi di tacco e di piroette, regalando emozioni. Al termine dell'esibizione arrivano scroscianti applausi da parte del pubblico ...

 
Tu si que vales, Enrica Musto alla finalissima con C'era una volta il west: ovazione del pubblico. Il video

Video Tu si que vales, Enrica Musto alla finalissima con C'era una volta il west: ovazione del pubblico

Dopo Giulia e Mattia è la fenomenale cantante Enrica Musto, 21 anni, proveniente dalla Campania, a conquistare l'accesso alla seconda parte della serata finale di Tu si que ...

14.12.2019

Tu si que vales, Nebula regala attimi di paura e un sonoro ceffone. Il video

Televisione

Video Tu si que vales, Nebula regala attimi di paura e un sonoro ceffone

Nella serata finale di Tu si que vales l'attrice e regista Chiara Bosco si ripropone con una esibizione horror, coinvolgendo ancora una volta Sabrina Ferilli e la giuria del ...

14.12.2019

Tu si que vales, il ballo dell'amore di Giulia e Mattia alla finalissima grazie al televoto. Il video

Televisione

Video Tu si que vales, il ballo dell'amore di Giulia e Mattia alla finalissima grazie al televoto

Nell'ultima puntata di Tu si que vales (programma Mediaset in onda su Canale 5) a passare il turno nel gruppo dei primi quattro concorrenti della finale è stata la coppia ...

14.12.2019