Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il centrodestra propone Marco Squarta presidente del consiglio regionale dell'Umbria

Giuseppe Silvestri
  • a
  • a
  • a

Nell'Assemblea regionale dell'Umbria, il centrodestra ha proposto il consigliere di Fratelli d'Italia, Marco Squarta, per la presidenza del consiglio, come del resto ampiamente annunciato. I lavori dell'undicesima legislatura si sono aperti lunedì 2 dicembre. E' stata Eleonora Pace, capogruppo di Fdi, a proporre Squarta a nome di tutta la coalizione che ha sostenuto la candidatura vincente a governatrice di Donatella Tesei. Secondo lo Statuto regionale il presidente viene eletto a maggioranza dei quattro quinti dei componenti del consiglio. Se dopo tre scrutini nessuno ottiene i voti richiesti, nella quarta votazione è sufficiente la maggioranza assoluta. Il quarto scrutinio, però, si tiene il giorno successivo. Questo fa supporre l'elezione di Squarta il 3 dicembre.