Il centrosinistra prova a ricompattarsi, durissimo Luigi Girlanda (Pdl)

Il centrosinistra prova a ricompattarsi, durissimo Luigi Girlanda (Pdl)

Si riparte dalla coalizione originaria, ma con tanti se e tanti “vedremo strada facendo”. I partiti del centro sinistra hanno voluto chiarire ieri le ragioni dell’astensione che, in consiglio comunale, hanno portato alla caduta dell’ormai ex sindaco Diego Guerrini.

31.05.2013 - 16:11

0

Si riparte dalla coalizione originaria, ma con tanti se e tanti “vedremo strada facendo”. I partiti del centro sinistra hanno voluto chiarire ieri le ragioni dell’astensione che, in consiglio comunale, hanno portato alla caduta dell’ormai ex sindaco Diego Guerrini. “In due anni una coalizione distrutta” ha esordito subito il segretario del Pd Michele Sarli rispedendo al mittente, l’ex sindaco, le accuse lanciate giorni fa contro la maggioranza. “I rapporti tra consiglio comunale e sindaco si erano deteriorati a causa anche delle continue promesse di  Guerrini di coinvolgimento dello stesso nelle decisioni, mai però mantenute. Il 29 aprile noi consiglieri di maggioranza avevamo dato un segnale preoccupato astenendoci sul bilancio consuntivo, ma è caduto nel vuoto. Non siamo stati irresponsabili, abbiamo fatto quello che ci chiedeva la città. Siamo stati leali con la giunta dichiarando sempre le cose che non andavano. Del ruolo del commissario prefettizio è stata diffusa un’idea sbagliata, non è detto che non risolva alcuni problemi della città”. Sulla stessa lunghezza d’onda Giuseppe Brunelli intervenuto ieri per i Socialisti in vece del segretario Daniele Cavaleiro: “Abbiamo fatto tanto per cercare di far proseguire il governo, mediando anche sulla questione degli assessori Di Benedetto del Pd e Tinti del Sel. Ma alla fine non abbiamo potuto gire diversamente”. L’intenzione espressa, nonostante la chiara debacle del progetto politico che ha unito il centro sinistra nel 2011, è di riprovarci. E ieri era presente anche il Sel e anche se al proprio interno i vendoliani usciti all’ultimo minuto dalla maggioranza dovranno riflettere, Pavilio Lupini, non ha escluso che si possa riprovare: “non è fallita l’impostazione, ma l’esperienza, forse ci siamo sposati senza conoscerci”. La coalizione originaria vedeva anche Idv e Rifondazione, ma è stato detto si dovrà procedere gradatamente, aprendo anche ad “elementi di civismo”. Non si è nascosto inoltre il disagio per la vicenda Trust con l’arresto di quattro consiglieri nel febbraio del 2012 “Non ci siamo confrontati all’interno della coalizione come invece avremmo dovuto” è stato detto. Sul ripresentarsi alle urne della coalizione di centro sinistra è intervenuto Luigi Girlanda definendolo: “Uno spettacolo deprimente e politicamente offensivo. Gubbio merita di meglio”.

Anna Maria Minelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trasporto con biocontenimento di 18 pazienti Covid da una Rsa in ospedale del Molise

Trasporto con biocontenimento di 18 pazienti Covid da una Rsa in ospedale del Molise

(Agenzia Vista) Molise, 07 aprile 2020 Trasporto con biocontenimento di 18 pazienti Covid da una Rsa in ospedale del Molise Oltre 20 volontari Croce Rossa con 10 ambulanze e un pulmino ad alto biocontenimento per il trasporto urgente all’ospedale di Venafro di 18 persone anziane positive al covid19, ospiti di due RSA ad Agnone e Cercemaggiore in Molise Fonte Croce Rossa Italiana Fonte: Agenzia ...

 
Asparagi consegnati a domicilio in bicicletta a Bassano, il servizio

Asparagi consegnati a domicilio in bicicletta a Bassano, il servizio

(Agenzia Vista) Bassano, 07 aprile 2020 Asparagi consegnati a domicilio in bicicletta a Bassano, il servizio Consegna a domicilio dei pregiati asparagi nella zona di Bassano del Grappa per sostenere i coltivatori durante la crisi economica legata al coronavirus Courtesy Rete Veneta Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
L'appello dell'OMS: "Mancano 5,9 milioni infermieri" SOTTOTITOLI

L'appello dell'OMS: "Mancano 5,9 milioni infermieri" SOTTOTITOLI

(Agenzia Vista) Ginevra, 07 aprile 2020 L'appello dell'OMS mancano 5,9 milioni infermieri SOTTOTITOLI L'intervento del direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus ad un convegno telematico con infermieri e ostetriche organizzato in occasione della Giornata Mondiale della Salute. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
La Superluna più bella dell'anno: tutti a guardare il cielo per uno spettacolo unico

IL FATTO

La Superluna più bella dell'anno: tutti a guardare il cielo per uno spettacolo unico

La Superluna più spettacolare del 2020: la Luna piena infatti in questi minuti è più vicina del solito e appare un po' più grande e circa il 15% più luminosa. Attorno alle 20,...

07.04.2020

Andrea Bocelli, concerto a Pasqua nel Duomo di Milano: concerto in streaming come regalo al mondo

L'appuntamento

Andrea Bocelli, concerto a Pasqua nel Duomo di Milano: concerto in streaming come regalo al mondo

Andrea Bocelli, nella domenica di Pasqua alle ore 19, su invito della città e del Duomo di Milano, si esibirà per portare un messaggio di amore e speranza all’Italia e al ...

07.04.2020

Stasera in tv, torna Porta a Porta: nel salotto di Bruno Vespa (7 aprile) c'è il ministro Luigi Di Maio

Televisione

Stasera in tv, torna Porta a Porta: nel salotto di Bruno Vespa (7 aprile) c'è il ministro Luigi Di Maio

Questa sera, 7 aprile, alle ore 23.20 su Rai 1 di nuovo telecamere puntate sul salotto di Bruno Vespa. Nella puntata di Porta a Porta l'ospite principale sarà il ministro ...

07.04.2020