Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Straniera ubriaca con coltello al pronto soccorso, denunciata

Alessandro Antonini
  • a
  • a
  • a

E' stata denunciata per uso improprio di arma atta a offendere. Averva con sé un coltello di 21 centimetri una trentacinquenne straniera fermata dalla polizia al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia. Dopo gli esami clinici è stato accertato che la donna era in stato di alterazione per abuso di alcol. La donna si era presentata ai sanitari dell'ospedale di Perugia manifestando un malessere generale. Quando l'hanno visitata hanno visto che aveva in una tasca del vestito un coltello a serramanico. Così è stato allertato il posto fisso di polizia che è intervenuto sequestrando la lama. La donna è stata anche sentita dagli agenti e non ha saputo spiegare perché avesse addosso il coltello.