Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Residence Chianelli: 20 nuovi appartamenti, asilo nido, materna e struttura per anziani

Il residence Chianelli

Mauro Barzagna
  • a
  • a
  • a

Il Comitato per la vita Daniele Chianelli continua a crescere, come dimostra il progetto di ampliamento del residence che, a fianco della struttura esistente nei pressi dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, prevede la realizzazione di 20 nuovi appartamenti ove potranno essere ospitati bambini affetti da leucemia e tumori infantili. L'attuale struttura, infatti, non è più sufficiente rispetto alle continue richieste che provengono non solo da tutta Italia, ma anche da diversi Paesi del mondo. Si tratta, in particolare, di persone che non hanno nulla: per questo vengono accolte con affetto ed umanità nel residence, dove, di fatto, abitano. Franco Chianelli, presidente del comitato, ha spiegato che, nel progetto di ampliamento, è prevista la realizzazione di un asilo nido, di una scuola materna e di un nido d'argento (per gli anziani), strutture fondamentali per fornire servizi utili a coloro che frequentano, per motivi di lavoro e salute, il Polo unico ospedaliero. A sottoscrivere la costituzione del diritto di superficie in favore del Comitato per la vita Daniele Chianelli onlus di fronte al notaio Giuseppe Brunelli ed alla presenza del sindaco Andrea Romizi e dell'assessore Cristina Bertinelli, sono stati per il Comune di Perugia il dirigente Fabio Zepparelli e Franco Chianelli, presidente del comitato.